Matematica e ingiustizia sociale – Matematica

Se frequenti una tipica lezione di matematica in una giornata tipo in quasi tutte le scuole, scoprirai che la maggior parte degli studenti è annoiata e distratta. Questo, crede, Jonathan Osler, fondatore di RadicalMath, è un problema di giustizia sociale.

“I corsi di matematica dovrebbero fornire agli studenti gli strumenti per comprendere meglio la loro realtà Allenare a va x + 4 volte più veloce di Treno B Se la tua comunità non ottiene il giusto servizio di trasporto pubblico? ”

I programmi di matematica tradizionali non insegnano agli studenti come confrontare la densità dei controllori con le banche nelle comunità a basso reddito, valutare i piani di credito universitari per trovare le tariffe più convenienti o analizzare i tassi di diabete per l’asma nelle comunità di colore. Per i piani di lezione per risolvere tutti questi problemi, visita RadicalMath.org, un sito web gratuito per educatori interessati a integrare le questioni di giustizia economica e sociale nella loro educazione matematica.

“Credo nel coinvolgere e responsabilizzare gli studenti in questioni rilevanti per la loro vita e comunità”, afferma il fondatore di RadicalMath Jonathan Osler, che ha trascorso sei anni in una scuola pubblica a Brooklyn, a New York, insegna insegnante di matematica a un pubblico liceo a Los Angeles. “Tuttavia, non c’erano fonti di informazione su come integrare i problemi di giustizia sociale nella mia classe di matematica. Ecco perché ho iniziato a scrivere il mio curriculum e pubblicarlo online.” Due anni dopo, RadicalMath ha più di 800 piani di lezione , record e articoli, ha ricevuto più di 1.000.000 di pagine viste e ha attirato visitatori da tutto il mondo.

Osler afferma che è essenziale che gli studenti completino gli studi alle superiori con buone abilità matematiche, preparati per le carriere universitarie e le carriere basate sulla matematica. Ma altrettanto forte è la sua convinzione che i giovani debbano diventare agenti per il cambiamento nelle loro vite e comunità nell’affrontare le questioni più urgenti del paese, e la matematica è uno strumento che può aiutarli.

RadicalMath.org fornisce informazioni su dozzine di problemi, tra cui la profilazione razziale, l’immigrazione, il riscaldamento globale e la giustizia penale. Ci sono anche numerose risorse per l’educazione finanziaria e piani di lezioni su questioni economiche come il salario minimo rispetto alla vita, la rapina, la matematica della lotteria e la proprietà della casa.

Lo scorso aprile, Osler, insieme ad altri collaboratori di RadicalMath, ha organizzato una conferenza nazionale per discutere le lezioni di matematica sulla giustizia sociale. Questa prima conferenza annuale “Creare un equilibrio in un mondo sleale” ha attirato più di 500 educatori, attivisti, genitori e studenti da tutto il paese a Brooklyn, New York. Osler e gli altri organizzatori sperano di vincere il doppio dei partecipanti alla conferenza di quest’anno.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.