Adolescenti, sonno e scuola – matematica

La ricerca ha dimostrato che gli adolescenti non dormono abbastanza bene la notte e vanno a scuola stanchi. Alcuni esperti ritengono che la causa sia biologica. Altri credono che gli adolescenti siano in ritardo per le distrazioni degli adolescenti. I primi inizi della scuola secondaria possono anche contribuire alla fatica dei giovani. Questo articolo descrive le possibili cause e soluzioni a questo problema.

Gli studi dimostrano che gli adolescenti hanno bisogno di otto-nove ore di sonno notturno rispetto alle otto ore di cui hanno bisogno gli adulti. Ma non dormono abbastanza. Un recente studio condotto da studenti della Drexel University di età compresa tra 12 e 18 anni ha rilevato che “il 20% degli studenti ha dormito almeno otto o più ore durante le ore di scuola e meno di otto ore di riposo”. Il sonno medio dei giovani negli Stati Uniti è di sette ore … ” [1] Uno studio condotto su adolescenti in Rhode Island ha rilevato che “l’85 per cento aveva una privazione cronica del sonno e aveva almeno 10 ore di deficit del sonno durante la settimana. Il 40 per cento andò a dormire all’11 ° di notte, e il 26 per cento disse che di solito aveva meno di 6,5 ore a scuola. [2] Pertanto, la mancanza di sonno tra gli adolescenti è una preoccupazione crescente tra ricercatori, educatori e genitori.

Perché gli adolescenti non dormono abbastanza? Per prima cosa, si trattengono troppo tardi. Una varietà di cose può contribuire a questa tendenza notturna tra gli adolescenti, tra cui la vita sociale, le bevande contenenti caffeina, i media elettronici come computer, televisori e telefoni cellulari. Altri fattori includono i compiti a casa e persino la depressione. Anche gli orari di lavoro dei giovani sono un problema. Gli adolescenti che lavorano più di 15 ore a settimana hanno meno tempo per dormire.

La privazione del sonno negli adolescenti può avere cause biologiche. Alcuni esperti ritengono che gli orologi per il corpo degli adolescenti inizino più tardi. I test condotti da un professore a Oxford suggeriscono che “gli studenti lavorano meglio nel pomeriggio perché il loro orologio biologico è programmato due ore dopo, probabilmente per motivi ormonali”. [3]

Alcuni esperti ritengono che i cambiamenti biologici negli adolescenti influiscano sulla loro capacità di dormire. Uno studio recente ha rilevato che “i cambiamenti biologici che si verificano durante la pubertà impediscono ai bambini di addormentarsi in tenera età”. [2] Un altro studio “ha misurato la presenza dell’ormone che promuove il sonno melatonina nella saliva degli adolescenti in diversi momenti della giornata”. Hanno appreso che “i livelli di melatonina aumentano più tardi nella notte rispetto ai bambini e agli adulti, e più tardi al mattino a un tasso più alto.” [4]

La mancanza di sonno danneggia gli adolescenti & # 39; capacità di funzionare a scuola. Uno studio recente ha dimostrato che “la mancanza di sonno può influenzare l’umore, le prestazioni, l’attenzione, l’apprendimento, il comportamento e le funzioni biologiche”. [4] In termini meno clinici, “l’affaticamento durante il giorno rende difficile concentrarsi e apprendere, o anche rimanere sveglio”. Pochissimo sonno può contribuire a sbalzi d’umore e problemi comportamentali, e gli adolescenti sbalorditi seduti al volante possono farlo, anche quelli mortali Causano incidenti. ” [5]

L’orario di inizio tipico per la maggior parte delle scuole superiori è alle 7:00 del mattino, il che potrebbe peggiorare questo problema. Alcune scuole hanno sperimentato i tee time successivi. Lo studio di Oxford ha rilevato che “Ritardando l’inizio della scuola di un’ora e spostando i soggetti più esigenti nel corso della giornata, l’assenza e la depressione cadrà … Ma ciò non significa che i giovani dovrebbero essere coccolati.” Rimanere in ritardo a letto. ” [6] I ricercatori del Centro per i disturbi del sonno presso il Norwalk Hospital nel Connecticut hanno scoperto che “gli adolescenti le cui scuole superiori sono in ritardo all’inizio del loro piano di sonno dormono di più e riportano giorni meno sonnolenti”. [7]

Una soluzione è che i genitori impongono ore di sonno di fronte a bambini in crescita. Uno studio recente ha rilevato che “gli adolescenti i cui genitori li mettono a letto alle 22:00 hanno meno probabilità di diventare depressi o avere pensieri suicidi rispetto ai loro coetanei che rimangono svegli molto più tardi”. [8] Va notato che c’è una grande differenza tra i pensieri suicidi e il suo Suicidio In ogni caso, i genitori possono provare a rendere il loro adolescente meno connesso di notte. Ciò può essere ottenuto impedendo loro di assumere caffeina dopo 12 ore e mantenendo TV, computer e soprattutto telefoni cellulari lontano dalle loro stanze durante la notte.


Altri suggerimenti includono: [5], [2]

  1. Incoraggiare un breve pisolino con la sveglia programmata dopo le lezioni.
  2. Incoraggiare una routine regolare prima di coricarsi per rilassarsi.
  3. Spegni la luce quando si avvicina l’ora di andare a dormire.
  4. Incoraggia il tuo bambino a sdraiarsi e alzarsi allo stesso tempo ogni giorno di scuola.
  5. Tagliare le chat telefoniche notturne.
  6. Evita di litigare con tuo figlio prima di andare a letto.
  7. Apri le tende e lascia entrare il sole o accendi le luci al mattino.
  8. Aiuta i bambini a capire che hanno bisogno di più sonno a causa dei cambiamenti del corpo.
  9. Lascia che dormano durante il fine settimana, ma non più di 2 o 3 ore dopo la solita ora, o interrompi l’orologio.

Alcuni genitori potrebbero avere difficoltà ad accettare questi suggerimenti senza stabilire ulteriori regole per la vita quotidiana dei loro adolescenti. La discussione sull’importanza di dormire con gli adolescenti renderà più facile. Poiché non tutti gli adolescenti sono uguali, i genitori dovrebbero usare la loro esperienza educativa per aiutare i loro figli a dormire meglio.

In breve, gli adolescenti non dormono abbastanza durante le ore di scuola. La mancanza di sonno tra gli adolescenti è spesso sufficiente a generare una crescente preoccupazione tra ricercatori, educatori e genitori. La ricerca ha dimostrato che la mancanza di sonno colpisce gli adolescenti & # 39; capacità di funzionare a scuola. La privazione del sonno negli adolescenti, secondo alcuni studi, può avere cause biologiche. Gli adolescenti ei loro genitori dovrebbero assumersi la responsabilità di richiedere agli adolescenti da otto a nove ore di sonno di funzionare a scuola. I genitori possono parlare della necessità di dormire con i loro ragazzi e provare i suggerimenti sopra indicati.


Riferimenti:

[1] Gli adolescenti che assumono caffeina non dormono abbastanza [Source: ScienceDaily]

[2] Svegliati, adolescente assonnato! [Source: parent-teen.com]

[3] Perché gli adolescenti dormono a lungo? [Source: BBC News] vedere [6]

[4] Scuole che suscitano l’unico bisogno di dormire dei giovani [Source: The Washington Post]

[5] Teen Dream: perché il tuo adolescente è così stanco? [Source: CNN.com from MayClinic.com]

[6] Perché gli adolescenti dormono a lungo? [Source: BBC News] vedere [3]

[7] Gli adolescenti dormono più tempo con l’inizio della lezione in ritardo [Source: US News and World Report]

[8] L’ora di andare a letto presto può aiutare a prevenire la depressione negli adolescenti [Fonte:USNewsandWorldReport[Fonte:USNewsandWorldReport[Source:USNewsandWorldReport[Source:USNewsandWorldReport


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.